Vai a sottomenu e altri contenuti

Misure anti Covid, Stintino aderisce al progetto SPRINT

Numero: 47 Data: 26/06/2020 12:10 Categoria: Informative Sindaco

Il Comune sarà il primo a usufruire di un'unità mobile in grado di fare tamponi e test in 4 ore. Presentazione il 27 giugno al Museo della Tonnara alle 10,30

STINTINO 26 giugno 2020 - Si chiama 'Salute PRevenzione INnovazione Tecnologica' e si legge SPRINT: è il progetto promosso e realizzato dalle società Sicurlab, Ics2030, Thei Solution, MetLab, SicurMedical Center e Osa, che vede Stintino come primo Comune aderire all'iniziativa che mira alla prevenzione del Covid 19.

Il progetto sarà presentato sabato mattina, 27 giugno 2020, alle ore 10,30 nel piazzale del Museo della Tonnara, in via Lepanto.

L'iniziativa si articola in una serie di misure e servizi mirati che vanno dall'analisi di laboratorio fino al controllo e monitoraggio degli accessi, passando per il protocollo di emergenza sanitaria.

Il Comune di Stintino è il primo centro in Sardegna a poter usufruire dell'unità mobile 'Osa Mobile Lab' che, grazie all'innovativo laboratorio di analisi e alla presenza del personale medico qualificato, consentirà l'effettuazione del tampone naso faringeo e i test sierologici, con referto garantito nell'arco delle quattro ore. Grazie alla convenzione siglata dall'amministrazione comunale tutte le strutture ricettive, gli alberghi e i locali commerciali del Comune di Stintino potranno così attivare, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza costi aggiuntivi, il servizio di pronto intervento dell'unità mobile insieme con le procedure di sicurezza del protocollo di emergenza sanitaria (tampone e test a risposta rapida compresi).

I dettagli del progetto SPRINT saranno illustrati, alla presenza del sindaco di Stintino Antonio Diana, da Rosa d'Agostino (Biologa e virologa, direttrice tecnica di SicurMedical e coordinatrice del progetto di validazione test con l'istituto nazionale malattie infettive Spallanzani di Roma); Ferdinando Di Fabio (amministratore delegato SicurMedical e SicurJob); Umberto Caprara (capo progetto Italia, SPRINT); Angelo Contini (coordinatore in Sardegna del progetto SPRINT) e Melania Fadda (consulente aziendale e segretaria regionale Cifa).

È gradita la partecipazione di un vostro giornalista, fotografo, operatori radio, tv e web.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Stampa
Referente: Andrea Bazzoni
Indirizzo:
Telefono: -
Fax: -
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto